Le misure o le battute – Lezione di Solfeggio 9

Consideriamo una melodia o un brano musicale come una successione di suoni raggruppati in piccoli scompartimenti uniti tra loro che formano appunto un brano musicale.
Graficamente questi piccoli scompartimenti si chiamano misure o battute.

Una misure o una battuta è in pratica lo spazio che intercorre tra una stanghetta e l’altra.

Il brano inizia sempre con la chiave utilizzata e con un’indicazione di tempo sotto forma di frazione, essa indica la durata di ogni battuta, infatti se osserviamo ogni battuta dell’esempio, la somma dei valori darà sempre 4/4.

Inoltre, per accennare anche a informazioni che spiegano la presenza di alcuni segni sull’esempio sopra esposto, facciamo notare che alla fine del brano ci sono due puntini che costeggiano il terzo rigo, essi indicano la presenza del ritornello, cioè la ripetizione dell’intero brano dall’inizio fino a raggiungere nuovamente i puntini.

Invece le due stanghette vicine presenti alla fine del brano indicano la fine di esso che come è possibile notare la seconda è più spessa della prima.

Nel prossimo esempio esposto sono presenti tre tracce separate, tra mini brani da tre battute ciascuno.

Come spiegato le frazioni iniziali stanno ad indicare quando valore contiene ciascuna battuta presente in ogni singolo brano. Infatti se analizzate la somma dei valori delle note o anche delle pause presenti in ciascuna battuta della prima traccia noterete che è sempre 2/4, proprio come l’indicazione di tempo iniziale.
Nella seconda traccia le battute contengono tutte 3/4 e nella terza traccia le battute contengono invece tutte 4/4.

Una volta acquisite bene queste informazioni può essere utile il seguente esercizio: inventare vari brani da 2/4, da 3/4 o da 4/4, utilizzando solo note, solo pause o entrambe, stando sempre attenti alle somme dei loro valori sempre conformi all’indicazione di tempo di inizio brano.

Per assimilare al meglio queste importanti nozioni ti invito a vedere il video e se ancora non lo hai fatto iscriviti al nostro canale youtube.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *